Quando guidi PENSA2VOLTE

Martedì 13 agosto ho avuto un incidente in moto (╯︵╰,)

(articolo su Riviera24)

Mentre andavo a lavorare, appena partita da casa, stavo scendendo verso il centro (abito in collina)… quando improvvisamente da un parcheggio che si trova in una curva in discesa è uscito uno in macchina in retromarcia: quando l’ho visto ho cercato di evitarlo ma lui andando in retro e non avendomi vista ha continuato la sua manovra e mi è venuto addosso… Il tutto è successo in una frazione di secondo: da quel giorno a tutt’oggi continuo e continuo a ripensarci e davvero non mi capacito della velocità con cui è avvenuto l’incidente. Dopo essere stata colpita ho sbandato e sono finita nella corsia opposto, per terra, sotto la moto. Lì per lì ho pensato “CAAAAZZO la moto!!!” e “CAAAAZZO arriverò in ritardo!!!”… Dopodiché mi sono voltata a guardare il mio braccio destro… … … Si era APERTO IN DUE! L’osso fortunatamente non era rotto… ma era lì in bella vista che diceva “HEEELLOOOOO!!!”: da lì ho iniziato ad urlare e dare di matto XD ehehe se ripenso a quell’immagine mi viene ancora la pelle d’oca! Mi hanno soccorso subito (sono stati tutti davvero gentili, anche il mio investitore) e hanno chiamato l’ambulanza. In Ospedale mi hanno ricucito ben ben con circa una cinquantina di punti (il dottore non se li ricorda, mi fa “quelli esterni poi li contiamo, quelli interni non ricordo ma sono davvero tanti”… comunque ci hanno messo 45 minuti per finire il lavoro) e me ne sono tornata a casa.

In quei giorni (e questo periodo in generale) non si sentono altro che sirene ogni tre per due… quando sono andata in pronto soccorso (sia il giorno dell’incidente che in quelli per la medicazione e controllo) era sempre pieno, tanto che le ambulanze non bastano.

Mi chiedo: perché deve succedere tutto questo? e soprattutto perché la maggior parte delle volte ci rimette chi non ha colpa? Cioè non solo chi sbaglia alla guida fa danni agli altri poveri cristi che si trovavano nel posto sbagliato al momento sbagliato… ma spesso e volentieri rimangono anche sani e salvi, senza nemmeno un graffio, mentre l’altro finisce (se va bene) all’ospedale!

Mi chiedo: è tanto difficile fare più attenzione? fare meno i matti per la strada? Non dico che non dovrebbero esserci incidenti… lo so benissimo che possono capitare, ogni tanto… Ma non bisogna andarsele a cercare!!!

Io nel male sono stata davvero fortunata… però non sempre va bene!

basta un attimo per farse del male e fare del male. Quando guidi, PENSA2VOLTE

Ho pensato di pubblicare questa foto su FACEBOOK,
in cui sono ritratte le mie povere scarpe dopo l’incidente (una distrutta e una ricoperta del mio sangue @[email protected] sembra uscita da un film horror!!!),
per sensibilizzare le persone a pensare di più mentre si guida… non voglio fare la maestrina… né la moralista… ecc ecc…
Solo che DAVVERO basta un attimo per farsi del male e FARE DEL MALE!

A volte si può evitare un incidente solo con un po’ di buon senso e pensando due volte a ciò che si sta facendo al volante!!!

Quindi ti chiedo di condividere anche tu questa immagine su Facebook e dire a tutti “Quando guidi, PENSA2VOLTE“!!!

Pagina Facebook

Rieccomi per un Piccolissimissimo Aggiornamento!!!
Ho deciso di aprire una pagina Facebook
(https://www.facebook.com/ilmondodichi)
perché la trovo utile e comoda da usare! 😀
Ogni volta che pubblicherò qualcosa sul Blog scriverò un post anche nella fanpage.
Non solo, posterò anche foto, video, notizie aggiuntive non presenti sul blog che andranno a completare gli articoli su questo scritti oppure che non c’entrano assolutamente niente! XD ahahahahChikyuu Fanpage Facebook

Va bè,,, tutto questo è solo all’inizio, ma spero che un giorno il blog sarà pieno di “tante belle cose” e il numero di coloro che leggono le mie pagine sia alto (^ε^)

Colgo l’occasione per augurare a tutti Buon Fine Settimana!!!